Il trasporto della voce su reti IP
 

Il webfax di clouditalia bidone

Testathome 18 Mar 2015 13:40
Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
Ho inviato un pagina .doc, come da disponibilità, contenente testo, grafica e
immagini: sono arrivati 3 pag, nella prima il testo, nella seconda la grafica,
nella terza l'immagine!
Virgilio Lattanzi 18 Mar 2015 14:24
On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:
> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?

Mandali in pdf. Che funzioni con tutti i .doc non ci credo neanche se lo
vedo.
Testathome 19 Mar 2015 22:44
"Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:
>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>
> Mandali in pdf. Che funzioni con tutti i .doc non ci credo neanche se lo
> vedo.

Ho convertito il .doc in .pdf con pdfcreator, questo il risultato grafico in
arrivo:
http://postimg.org/image/vrtg9qwoh/
Non si legge un *******
Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel del
1992?
grullmode 20 Mar 2015 12:07
On 19/03/2015 22:44, Testathome wrote:
> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
> del 1992?

prova poi facci sapere se la qualità di uno scanner del 1992 è superiore
Virgilio Lattanzi 20 Mar 2015 15:07
On 19/03/2015 22:44, Testathome wrote:

> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
> del 1992?

mmmhhhh...posta certificata ?

:)

Ciao,
Aglians 20 Mar 2015 16:23
Il 19/03/2015 22:44, Testathome ha scritto:
>
> "Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
> news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:

> Non si legge un *******
> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
> del 1992?


Scannerizza in bianco e nero o al tratto 300 dpi.
meddix on WINSETTETE 20 Mar 2015 19:02
Il 20/03/2015 16:23, Aglians ha scritto:
> Scannerizza in bianco e nero o al tratto 300 dpi.
anche meno... il fax tradizionale quando trasmette ad alta definizione
ha una risoluzione di 200 dpi.....
Alessandro D'Arpini 21 Mar 2015 11:09
Il 19/03/2015 22:44, Testathome ha scritto:
>
> "Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
> news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:
>>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>>
>> Mandali in pdf. Che funzioni con tutti i .doc non ci credo neanche se
>> lo vedo.
>
> Ho convertito il .doc in .pdf con pdfcreator, questo il risultato
> grafico in arrivo:
> http://postimg.org/image/vrtg9qwoh/
> Non si legge un *******
> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
> del 1992?

Ahemmm... con Libreoffice apri il .doc e poi salvi in .PDF. Oppure sotto
Windows usi doPDF che in pratica e' una stampante virtuale: "stampi" il
.doc e doPDF ti crea il .PDF da dare in pasto al servizio di FAX
virtuale da te scelto.

Alessandro D'Arpini
marimbarza 21 Mar 2015 12:31
Il 18/03/2015 13:40, Testathome ha scritto:
> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
> Ho inviato un pagina .doc, come da disponibilità, contenente testo,
> grafica e immagini: sono arrivati 3 pag, nella prima il testo, nella
> seconda la grafica, nella terza l'immagine!

Ho avuto lo stesso problema con il webfax, ma poi mi sono reso conto di
aver fatto l'errore di spedire il mio documento in formato jpg in scala
di grigio.

Se devi spedire un'immagine, la cosa migliore da fare è convertire la
tua immagine in una profondità di colore in bianco e nero (proprio 2
colori, solo bianco e nero, praticamente 1 bit di profondità colore) e
spedire il documento nel formato che ha il supporto nativo per immagini
ad 1 bit di profondità colore.

Se non ricordo male TIFF ha il supporto nativo per immagini ad 1 bit di
colore e contemporaneamente è accettato da clouditalia.

doc è da evitare in ogni situazione: il formato è chiuso Microsoft,
quindi la conversione in fax può alterare la formattazione del testo.

pdf è un'opzione molto migliore, ma solo se devi spedire testo puro. Già
se ci sono immagini dentro al pdf, queste verranno stampate con il
solito problema dei toni di grigio.
cr610 22 Mar 2015 13:30
marimbarza wrote:
> Il 18/03/2015 13:40, Testathome ha scritto:
>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>> Ho inviato un pagina .doc, come da disponibilità, contenente testo,
>> grafica e immagini: sono arrivati 3 pag, nella prima il testo, nella
>> seconda la grafica, nella terza l'immagine!
>
> Ho avuto lo stesso problema con il webfax, ma poi mi sono reso conto di
> aver fatto l'errore di spedire il mio documento in formato jpg in scala
> di grigio.
>
> Se devi spedire un'immagine, la cosa migliore da fare è convertire la
> tua immagine in una profondità di colore in bianco e nero (proprio 2
> colori, solo bianco e nero, praticamente 1 bit di profondità colore) e
> spedire il documento nel formato che ha il supporto nativo per immagini
> ad 1 bit di profondità colore.
>
> Se non ricordo male TIFF ha il supporto nativo per immagini ad 1 bit di
> colore e contemporaneamente è accettato da clouditalia.

Ma il TIFF non è appunto il formato usato dai fax?

> doc è da evitare in ogni situazione: il formato è chiuso Microsoft,
> quindi la conversione in fax può alterare la formattazione del testo.
>
> pdf è un'opzione molto migliore, ma solo se devi spedire testo puro. Già
> se ci sono immagini dentro al pdf, queste verranno stampate con il
> solito problema dei toni di grigio.
>
marimbarza 22 Mar 2015 18:42
Il 22/03/2015 13:30, cr610 ha scritto:
> marimbarza wrote:
>> Il 18/03/2015 13:40, Testathome ha scritto:
>>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>>> Ho inviato un pagina .doc, come da disponibilità, contenente testo,
>>> grafica e immagini: sono arrivati 3 pag, nella prima il testo, nella
>>> seconda la grafica, nella terza l'immagine!
>>
>> Ho avuto lo stesso problema con il webfax, ma poi mi sono reso conto
>> di aver fatto l'errore di spedire il mio documento in formato jpg in
>> scala di grigio.
>>
>> Se devi spedire un'immagine, la cosa migliore da fare è convertire la
>> tua immagine in una profondità di colore in bianco e nero (proprio 2
>> colori, solo bianco e nero, praticamente 1 bit di profondità colore) e
>> spedire il documento nel formato che ha il supporto nativo per
>> immagini ad 1 bit di profondità colore.
>>
>> Se non ricordo male TIFF ha il supporto nativo per immagini ad 1 bit
>> di colore e contemporaneamente è accettato da clouditalia.
>
> Ma il TIFF non è appunto il formato usato dai fax?
>

Non conosco le specifiche del protocollo usato per i fax, ma dubito che
usino un formato di alto livello come TIFF. Perdipiù TIFF è vecchissimo
ma è abbastanza flessibile da prevedere diversi tipi di compressione per
il payload (cioè l'immagine stessa). Tanto è vero che supporta anche la
compressione JPG, che all'epoca della creazione del formato non esisteva
affatto.

Dubito che possa avere attinenza con i fax semplicemente perché
l'elevata flessibilità di TIFF si sposa malissimo con i concetti di
semplicità e massimacompatibilità tipica dei dispositivi degli anni 70-80
Lidrie 23 Mar 2015 15:08
Sostenne marimbarza :

> Dubito che possa avere attinenza con i fax semplicemente perché l'elevata
> flessibilità di TIFF si sposa malissimo con i concetti di semplicità e
> massimacompatibilità tipica dei dispositivi degli anni 70-80

te le sogni di notte 'ste perle? il TIFF è proprio il formato base dei fax
(ITU-T.30 e T.4). Vedi anche CCITT FAX G3 (e G4 per quello su ISDN).

Per ottenere un formato fax compatibile con i driver più diffusi basta
convertire il documento con output in quel formato.
Ottimo l'utilizzo di ghostscript (base di molte stampanti virtuali PDF):

gswin32c.exe -sDEVICE=tiffg3 -o=Fax.tif Originale.pdf

http://pages.cs.wisc.edu/~ghost/gsview/gsviewen.htm#Command_line_options
http://www.ghostscript.com/doc/current/Devices.htm#TIFF

--
Sans
marimbarza 23 Mar 2015 23:31
Il 23/03/2015 15:08, Lidrie ha scritto:
> Sostenne marimbarza :
>
>> Dubito che possa avere attinenza con i fax semplicemente perché
>> l'elevata flessibilità di TIFF si sposa malissimo con i concetti di
>> semplicità e massimacompatibilità tipica dei dispositivi degli anni 70-80
>
> te le sogni di notte 'ste perle?

Eh vabbè, amen. Non c'era bisogno di essere così caustici.
Testathome 24 Mar 2015 11:58
"grullmode" <fra*****o@velletri.invalid> ha scritto nel messaggio
news:megv22$be1$1@speranza.aioe.org...
> On 19/03/2015 22:44, Testathome wrote:
>> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
>> del 1992?
>
> prova poi facci sapere se la qualità di uno scanner del 1992 è superiore

Il FAX è uno standard, piciu! Non c'è di qualità inferiore o di qualità
superiore ma solo un fax corretto e conforme. Sì, spedito perfettamente.
Testathome 24 Mar 2015 11:58
"Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
news:meh9iu$5gv$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
> On 19/03/2015 22:44, Testathome wrote:
>
>> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
>> del 1992?
>
> mmmhhhh...posta certificata ?

:-pppppppp a cagare!
Testathome 24 Mar 2015 11:59
"Aglians" <aglians@tiscali.it> ha scritto nel messaggio
news:mehe26$moo$1@speranza.aioe.org...
> Il 19/03/2015 22:44, Testathome ha scritto:
>>
>> "Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
>> news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>>> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:
>
>> Non si legge un *******
>> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
>> del 1992?
>
>
> Scannerizza in bianco e nero o al tratto 300 dpi.

Cioè stampare il .doc e poi scannerizzarlo??? Sei un carabiniere?
Testathome 24 Mar 2015 12:01
"Alessandro D'Arpini" <adarpini@spamcop.net> ha scritto nel messaggio
news:550d4355$0$13458$5fc30a8@news.tiscali.it...
> Il 19/03/2015 22:44, Testathome ha scritto:
>>
>> "Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
>> news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>>> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:
>>>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>>>
>>> Mandali in pdf. Che funzioni con tutti i .doc non ci credo neanche se
>>> lo vedo.
>>
>> Ho convertito il .doc in .pdf con pdfcreator, questo il risultato
>> grafico in arrivo:
>> http://postimg.org/image/vrtg9qwoh/
>> Non si legge un *******
>> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
>> del 1992?
>
> Ahemmm... con Libreoffice apri il .doc e poi salvi in .PDF. Oppure sotto
> Windows usi doPDF che in pratica e' una stampante virtuale: "stampi" il .doc
> e doPDF ti crea il .PDF da dare in pasto al servizio di FAX virtuale da te
> scelto.

Ehmm ehmm... PDFcreator è proprio una stampante virtuale! Salutami l'open
source
Testathome 24 Mar 2015 12:11
"marimbarza" <fan ******* it> ha scritto nel messaggio
news:mejkqe$bfa$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
> Il 18/03/2015 13:40, Testathome ha scritto:
>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>> Ho inviato un pagina .doc, come da disponibilità, contenente testo,
>> grafica e immagini: sono arrivati 3 pag, nella prima il testo, nella
>> seconda la grafica, nella terza l'immagine!
>
> Ho avuto lo stesso problema con il webfax,

Finalmente qualcuno che parla per esperienza diretta, con cognizione di causa e
non alla ******* di cane!

> Se devi spedire un'immagine, la cosa migliore da fare è convertire la tua
> immagine in una profondità di colore in bianco e nero (proprio 2 colori, solo

> bianco e nero, praticamente 1 bit di profondità colore) e spedire il
> documento nel formato che ha il supporto nativo per immagini ad 1 bit di
> profondità colore.

Quindi un 200 dpi in bianco nero tiff. La prossima volta che dovrò spedire un
fax, tra qualche anno, me ne ricorderò. ******* a clouditalia però, cosa metti
tutti quei formati che poi non vanno
bene? E poi il mio fax del 1992 ha 3 impostazioni qualità, normale, alta,
******* credo per ottimizzare la banda, i dati e quindi la durata della
trasmissione. E tutti i documenti li ho sempre inviati in qualità ******* Su
clouditalia invece nessun setting disponibile.
Aglians 24 Mar 2015 12:38
Il 24/03/2015 11:59, Testathome ha scritto:
>
> "Aglians" <aglians@tiscali.it> ha scritto nel messaggio
> news:mehe26$moo$1@speranza.aioe.org...
>> Il 19/03/2015 22:44, Testathome ha scritto:
>>>
>>> "Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
>>> news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>>>> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:

>> Scannerizza in bianco e nero o al tratto 300 dpi.
>
> Cioè stampare il .doc e poi scannerizzarlo??? Sei un carabiniere?


Sei tu che hai parlato di immagini. E poi dici " Quindi un 200 dpi in
bianco nero tiff. La prossima volta che dovrò spedire un fax, tra
qualche anno, me ne ricorderò. "

Buona ronda.
Testathome 24 Mar 2015 13:14
"Aglians" <aglians@tiscali.it> ha scritto nel messaggio
news:merice$d6m$1@speranza.aioe.org...
> Il 24/03/2015 11:59, Testathome ha scritto:
>>
>> "Aglians" <aglians@tiscali.it> ha scritto nel messaggio
>> news:mehe26$moo$1@speranza.aioe.org...
>>> Il 19/03/2015 22:44, Testathome ha scritto:
>>>>
>>>> "Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
>>>> news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>>>>> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:
>
>>> Scannerizza in bianco e nero o al tratto 300 dpi.
>>
>> Cioè stampare il .doc e poi scannerizzarlo??? Sei un carabiniere?
>
>
> Sei tu che hai parlato di immagini. E poi dici " Quindi un 200 dpi in bianco
> nero tiff. La prossima volta che dovrò spedire un fax, tra qualche anno, me
> ne ricorderò. "

Ecco il solito piciu che parla ma non sa che esistono i dpi sulle immagini
native digitali!
Parlate parlate ma non sapete un ******* Statevene zitti una buona volta!
Testathome 24 Mar 2015 13:18
"Lidrie" <lidrie@mesnews.org> ha scritto nel messaggio
news:mn.bb8c7df332fcaaaa.27518@mesnews.org...
> Sostenne marimbarza :
>
>> Dubito che possa avere attinenza con i fax semplicemente perché l'elevata
>> flessibilità di TIFF si sposa malissimo con i concetti di semplicità e
>> massimacompatibilità tipica dei dispositivi degli anni 70-80
>
> te le sogni di notte 'ste perle? il TIFF è proprio il formato base dei fax
> (ITU-T.30 e T.4). Vedi anche CCITT FAX G3 (e G4 per quello su ISDN).
>
> Per ottenere un formato fax compatibile con i driver più diffusi basta
> convertire il documento con output in quel formato.

E perchè questa conversione non la esegue in automatico il webfax clouditalia?
Perchè è un bidone!"
marimbarza 26 Mar 2015 00:20
Il 24/03/2015 12:11, Testathome ha scritto:
>
> "marimbarza" <fan ******* it> ha scritto nel messaggio
> news:mejkqe$bfa$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>> Il 18/03/2015 13:40, Testathome ha scritto:
>>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>>> Ho inviato un pagina .doc, come da disponibilità, contenente testo,
>>> grafica e immagini: sono arrivati 3 pag, nella prima il testo, nella
>>> seconda la grafica, nella terza l'immagine!
>>
>> Ho avuto lo stesso problema con il webfax,
>
> Finalmente qualcuno che parla per esperienza diretta, con cognizione di
> causa e non alla ******* di cane!
>
>> Se devi spedire un'immagine, la cosa migliore da fare è convertire la
>> tua immagine in una profondità di colore in bianco e nero (proprio 2
>> colori, solo bianco e nero, praticamente 1 bit di profondità colore) e
>> spedire il documento nel formato che ha il supporto nativo per
>> immagini ad 1 bit di profondità colore.
>
> Quindi un 200 dpi in bianco nero tiff. La prossima volta che dovrò
> spedire un fax, tra qualche anno, me ne ricorderò.
> ******* a clouditalia però, cosa metti tutti quei formati che poi non
> vanno bene? E poi il mio fax del 1992 ha 3 impostazioni qualità,
> normale, alta, ******* credo per ottimizzare la banda, i dati e quindi la
> durata della trasmissione. E tutti i documenti li ho sempre inviati in
> qualità ******* Su clouditalia invece nessun setting disponibile.
>

Guarda non sono esperto di fax, però quella volta che ho inviato il *******
jpg in scala di grigio per dimenticanza dall'altra parte è stato
stampato un documento molto simile alle stampe in scala di grigio sulle
stampanti ad aghi che simulavano i grigi con dei pattern in bianco e nero.
Alla fine il documento era illegibile, non so però a chi dare la colpa.
Sicuramente quelli di clouditalia potrebbero mettere in evidenza il
fatto che per massimizzare la compatibilità è meglio convertire il
documento in un formato "legacy", e magari farla loro stessi questa
conversione su richiesta dell'utente.
Alessandro D'Arpini 26 Mar 2015 12:16
Il 24/03/2015 12:01, Testathome ha scritto:
>
> "Alessandro D'Arpini" <adarpini@spamcop.net> ha scritto nel messaggio
> news:550d4355$0$13458$5fc30a8@news.tiscali.it...
>> Il 19/03/2015 22:44, Testathome ha scritto:
>>>
>>> "Virgilio Lattanzi" <virgilio@tscomm.it> ha scritto nel messaggio
>>> news:mebuap$umj$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>>>> On 18/03/2015 13:40, Testathome wrote:
>>>>> Per riuscire ad inviare qualcosa di comprensibili che bisogna fare?
>>>>
>>>> Mandali in pdf. Che funzioni con tutti i .doc non ci credo neanche se
>>>> lo vedo.
>>>
>>> Ho convertito il .doc in .pdf con pdfcreator, questo il risultato
>>> grafico in arrivo:
>>> http://postimg.org/image/vrtg9qwoh/
>>> Non si legge un *******
>>> Si può fare qualcosa o domani vado in soffitta a cercare il fax italtel
>>> del 1992?
>>
>> Ahemmm... con Libreoffice apri il .doc e poi salvi in .PDF. Oppure
>> sotto Windows usi doPDF che in pratica e' una stampante virtuale:
>> "stampi" il .doc e doPDF ti crea il .PDF da dare in pasto al servizio
>> di FAX virtuale da te scelto.
>
> Ehmm ehmm... PDFcreator è proprio una stampante virtuale! Salutami
> l'open source

Volendo fare un test, mi sono spedito un WEB FAX da Clouditaliaorchestra
verso un numero FAX Messagenet. Risultato per 3 tentativi automatici di
invio: chiamata interrotta (report di ricezione di Messagenet). LOG di
Clouditaliaorchwestra: Failure to receive silence (synchronization failure).
Allora (mi piace soffrire) ho inviato lo stesso FAX a
Clouditaliaorchestra da Messagenet (LOG Clouditaliaorchestra: ti
comunichiamo che in data <26-03-2015> alle ore <12:04:40> al tuo numero
personale di fax <06**********xx> e' arrivato il seguente documento composto
da <4> pagine inviato da una numerazione non rintracciabile...).
Risultato: FAX ricevuto come ci si aspetta.
Il documento di tre pagine redatto in LibreOffice e convertito in
formato PDF contiene: una pagina di testo, una pagina con immagine a
colori (mia carta di identita'), una pagina con immagine in bianco e nero.

Nota a pie' di pagina:

Esistono ancora macchine FAX poste dietro a centralino, dove si viene
invitati a digitare 1 per inviare un FAX. Non ho trovato un sistema per
introdurre la pausa nella numerazione FAX da raggiungere, nei servizi di
WEB FAX. Messagenet dice che non e' proprio previsto dai loro sistemi.
Clouditaliaorchestra, non lo so.

Alessandro D'Arpini

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Il trasporto della voce su reti IP | Tutti i gruppi | it.tlc.telefonia.voip | Notizie e discussioni voip | Voip Mobile | Servizio di consultazione news.